il matt – museo archeologico territoriale di terzigno

Terzigno è un piccolo comune localizzato alle falde del Vesuvio, nelle immediate vicinanze dei Pompei. La vocazione agricola e produttiva di quest’area trova le sue radici già in epoca antica, quando era disseminata di ville rustiche realizzate per la produzione di numerosi prodotti, principalmente olio e vino. Nel 1981 i lavori di estrazione di materiale vulcanico presso la cava Ranieri hanno consentito il ritrovamento di ben 3 antiche ville romane, vere e proprie ville rustiche. Le strutture vennero sepolte dai detriti dell’eruzione del 79 d.C. (la stessa che distrusse Pompei) e vennero rinvenute a circa 20 metri sotto il piano di campagna. Da queste tre ville (cosiddette Villa1, Villa 2 e Villa 6) provengono numerosi e preziosi reperti. Finalmente questi reperti dopo numerosi viaggi, sono tornati a Terzigno e hanno trovato sistemazione presso il nuovissimo Museo Archeologico Territoriale – MATT.

Il museo è stato realizzato nell’ex mattatoio comunale, costruito negli anni ’40 e successivamente abbandonato. Ma grazie alla collaborazione degli enti locali con il Parco Nazionale del Vesuvio, l’edificio è stato riportato alla sua bellezza. La mostra, allestita al primo piano dell’edificio, introduce alla scoperta delle ville romane della cava Ranieri: in esposizione troverete vasellame, attrezzi agricoli fino ai bellissimi affreschi provenienti dalla Villa 6. Si trattava, infatti,  della più grande e l’unica comprendente anche un’area abitativa, in cui vennero ritrovati anche i resti di cinque persone, tra cui una donna ornata con preziosi gioielli e un borsellino contenente 21 denari. 

Tra i reperti provenienti dalle ville romane di Terzigno spiccano per importanza i celeberrimi gioielli in oro, divenuti in tutto il mondo simbolo del pregio e della raffinatezza dell’arte orafa romana.

Famoso bracciale a forma di serpente, rivenuto durante gli scavi delle ville romane in Cava Ranieri

 

 

trova alberghi
prenota tour guidato

Assapora i prodotti locali!

Informazioni Utili:

Corso Luigi Einaudi, 80040 Terzigno NA

Come arrivarci:

In treno:

 Il MATT dista circa un minuto a piedi dalla fermata della Circumvesuviana “Terzigno” sulla linea Napoli – Sarno.

Se siete in auto:

autostrada A3 Napoli – Salerno – uscita Torre Annunziata. A seguire, imbocca Via Promiscua e Strada Provinciale Zabatta in direzione di Corso Luigi Einaudi a Terzigno.

Ingresso:

Ingresso gratuito

Orari:

dal Lunedì al Venerdì
ingresso dalle ore 10:00 alle 13:00

Sabato e Domenica
ingresso dalle ore 10:00 alle 13:00
ingresso dalle ore 16:00 alle 20:00